Thegreensilver's Blog

Il cuore e l’anima

Benvenuti !

Posted by thegreensilver su 12 giugno 2015

Salve a tutti !

… benvenuti, qui sto lasciando tutto cio che, a volte, di tanto in tanto, sento o vivo, come dire … siamo anche semplici esseri umani !

.. un saluto a tutti

 

Annunci

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Il Tempo

Posted by thegreensilver su 12 dicembre 2010

Il tempo assorbe tutti i sapori della vita
ed è capace di cullarti in ricordi dolci
perchè ha il potere di cambiare il peso dei dispiaceri
rendendone debole l’effetto sul nostro cuore.
Questo tempo…. insomma ….. riesce a curare davvero le ferite al cuore,
ma come mai il tempo non cura l’amore ?
come mai il tempo non assorbe i ricordi dolci affievolendoli ?
ma dove sta la differenza ?

bhe, semplicemnete non cè …
tempo, cuore, amore e dolore sono la stessa identica cosa
sono simbionti (un po come le vitamine)
uno supporta l’altro così come serve, e solo se siamo noi a chiederlo.

Ma se vogliamo non esiste ne Tempo ne Dolore che possano
farci trascurare il nostro cuore al punto da non ricordare
il significato dell’amore.

…. pensate …….. pensate …….. pensate ……..

… Giovanni Gottardi ..

Posted in Memorie illogiche | Leave a Comment »

Primo Extupidum

Posted by thegreensilver su 4 maggio 2010

Chimera della scienza è la coscienza, che di per se racciude ciò che rappresenta l’essere umano, ma aime in quanto essere singolo.

Le coscienze quindi sono tante, e non è banale considerazione quella di riuscire a classificare una coscienza, che dovrebbe rendere il singolo cio che è quale individuo.

Si puo sostenre che la singolrarità, che ci distingue, debba essere quindi unica, tuttavia ci dobbiamo confrontare con i mali del mondo, e per farlo servirebbe una coscienza comune.

Ora gli exstupidum sono alcuni:

Ma se la coscienza è unica, come può formarsi una coscienza comune ?

  • La logica vuole che per ottenerla sia necessario che tutti gli individui   abbiano coscienze simili, e nulla di queste deve contenere anomalie  verso il collettivo pensiero.
  • In pratica ci si deve fidare, e non è posibile stabilire quale sarà  la cosicenza che danneggia le altre.

Ma una coscenza comune può essere formata da coscenze diverse ? Ma soprattutto come è possibile che esista una coscenza comune, se è formata da tante diverse coscenze che possono, caso per caso generare anomalie gravi nella coscienza comune ?

  • Non saprei, entro certi limiti si, ma di certo il limite piu grande  che è quello della comunicazione, non dovrebbe farne parte.  Questo significa che la coscenza comune con gli attuali metodi che
    conosciamo per comunicare, non potrebbe essere ottenibile.
  • In pratica sostengo che l’unica vera coscenza comune la si potrebbe ottenere solamente se ogni singolo possedesse la facolta di comunicare con il pensiero, ma piu che altro di cedere all’altrui pensiero la possibilità di sondarla.
  • Questo nella morale pero sarebbe una violazione morale, di cui è quasi impossibile che possa essere realizzata, se non tra meno di un milione di anni, forse.

Lo sò, sono un monte di affermazioni personali (Già della mia coscenza) troppo codardo e sciocco l’essere umano, per cedere la sua mente al collettivo, troppo geloso dei suoi segreti, troppo effimero il desiderio
del bene e del male altruistico, che in coscenza alla fine fonda sempre le sue scelte su cosa sia bene o cosa si male, valutando fini personali.

Odio sentir parlare di coscenza comune, perche mi si presenta un quadro assurdo davanti, quasi come se fosse possibile aver la certezza che, usando il termine coscenza, si possa poi addurre che è tale solo per il
nome che porta.

O quasi come a voler sostenre che il semplice termine in se contenga l’espressione della sua magneficenza. Ma in relatà temo che non esista ne una coscenza personale, ne una collettiva, ma semplicemente un aggrovolgio di idee dichiatare (mai quelle reali) in cui talvolta è molto semplice perdervisi senza piu trovar la via del ritorno.

… Giovanni Gottardi ..

Posted in Extupidum | Leave a Comment »

Benvenuti !

Posted by thegreensilver su 16 dicembre 2008

Benvenuti ..
qui potrete trovare una parte dei miei scritti, che stanchi di restare nascosti per timore che potessero essere rubati, alla fine hanno deciso che comunque dovessero andare le cose (diritti di autore salvaguardati) era ora di provare ad essere anche pubblici !

… nulla di particolare, così, li scrissi tanto tempo fa per liberar la mente da ricordi e fantasie …

… e ora sono solo bei ricordi che ho deciso di lasciare al pubblico ! a chi ama leggere del più e del meno !

quindi leggete se ne avete volgia, sperando vi possano far trascorrere un po di tempo in santa pace !

… Giovanni Gottardi ..

 

Posted in Benvenuti | Leave a Comment »